Istituto Comprensivo di Cembra > Comunicazioni > Detrazione delle spese sostenute nell’anno 2015 per il servizio di ristorazione scolastica
Ultima modifica: 27 aprile 2016

Detrazione delle spese sostenute nell’anno 2015 per il servizio di ristorazione scolastica

Si porta a conoscenza che da quest’anno è possibile portare in detrazione dalla dichiarazione dei redditi le spese effettuate dal 1° gennaio 2015 al 31 dicembre 2015 per la mensa scolastica. Gli interessati potranno richiedere la documentazione relativa al pagamento delle spese sostenute per il servizio di ristorazione scolastica rivolgendosi alla Comunità della Valle di Cembra. Per orari, indirizzo email e per scaricare e compilare l’apposito modulo di richiesta, visita…. Scopri di più–>

 

Si porta a conoscenza che da quest’anno è possibile portare in detrazione dalla dichiarazione dei redditi le spese effettuate dal 1° gennaio 2015 al 31 dicembre 2015 per la mensa scolastica.

 

L’Agenzia delle Entrate ha reso noto, con circolare n. 3/E del 2/3/2016, i criteri per distinguere le spese per la frequenza alla mensa scolastica, ammesse in detrazione ai sensi dell’art. 15, comma 11, lettera e-bis) del TUIR nel limite massimo di spesa di 400 euro.

Gli interessati potranno richiedere la documentazione relativa al pagamento delle spese sostenute per il servizio di ristorazione scolastica rivolgendosi alla Comunità della Valle di Cembra.

Per orari, indirizzo email e per scaricare e compilare l’apposito modulo di richiesta, visita la seguente pagina del sito della Comunità della valle di Cembra.

Si specifica che le certificazioni potranno essere rilasciate solo se relative alle sole scuole primaria e secondaria di primo e secondo grado e formazione professionale e solo per gli studenti residenti nei comuni del territorio della Comunità della Valle di Cembra.

 

Prendi visione anche dell’allegato:

Detrazioni fiscali per Mensa Scolastica anno 2015.pdf